domenica 25 ottobre 2009

Orecchiette con le cime di rapa (broccoletti di rapa)



Nell'esortarvi a cercare di mangiare "sano" in quanto, secondo me, il cibo è la prima prevenzione per la nostra salute, spenderò qualche parola su questo "preziosissimo" ortaggio invernale.

I broccoli sono uno degli alimenti più ricchi di elementi nutritivi e specialmente di vitamina C. 


I broccoli hanno dimostrato rilevanti effetti anticancro: sono indicati in caso di tumore al colon, al polmone e al seno accelerandone l'eliminazione degli estrogeni. A questo ortaggio sono riconosciute proprietà antivirali, previene le ulcere e regola l'insulina e la glicemia.
Le proprietà anticancro delle Crocifere (broccoli, cavoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles) sono emerse da studi epidemiologici: regolarmente, più sale il consumo di crocifere, più diminuiscono i casi cancro, in particolare quelli del colon e del seno. Il meccanismo d'azione che sta alla base dell'azione è la stimolazione dei meccanismi di difesa e aiutando l'organismo a disintossicarsi e ad eliminare prodotti chimici nocivi e ormoni pericolosi. Essi hanno inoltre una buona azione diuretica. In relazione alla presenza della fibra alimentare e dello zolfo possono causare meteorismo. Pertanto devono essere consumati con parsimonia da chi ha disturbi come la sindrome del colon irritabile.
A seconda della varietà i broccoli presentano colori verdi di diverse sfumature; foglie ingiallite o sciupate indicano la perdita della maggior parte del valore nutritivo. Si mantengono per 1 giorno fuori dal frigo e per 3-4 giorni in frigo.

 Due parole infine sui metodi di cottura di queste verdure. I ricercatori hanno sperimentato che la lessatura è il metodo di cottura con i maggiori effetti negativi sulle proprietà dei cavoli e dei broccoli: dopo mezz'ora di bollitura i broccoli avevano perso il 77% delle loro proprietà benefiche mentre per i cavoli la percentuale si aggirava intorno al 65%. Al contrario la cottura al microonde e la cottura al vapore non hanno segnalato perdite significative.
Da evitare il surgelamento di cavoli e broccoli in quanto determina una perdita del 30% del contenuto di  glucosinato.
Vera e propria panacea, il succo di  cavolo crudo, magari mischiato a quello di carota con un po' di limone, è un vero rinvigorente nelle situazioni di estremo affaticamento e di carenze vitaminiche; utile nelle situazioni di estremo nervosismo ed eccessiva irritabilità, utile per riequilibrare le condizioni della pelle e del cuoio capelluto, per liberare l'intestino da vermi o parassiti e in caso di asma e pertosse. Logicamente anche crudi,  cavolo, e broccoli  esercitano quasi le stesse proprietà del loro succo, con il vantaggio che mangiati crudi sono più appetitosi che berne invece il succo. Ma passiamo ora alla nostra ricetta, 
Ingredienti



orecchiette oppure: cavatelli, spaghetti grossi o vermicelli, linguine.
cime di rape (oppure broccoletti) 1/4 a testa (un fascio)
cotica di prosciutto (facoltativa)
aglio 
olio evo
 peperoncino
sale


ProcedimentoCime di rapa


Pulite i broccoli (si usano solo le cime e qualche fogliolina piccola)
Portate ad ebollizione una pentola con acqua salata e cuocervi i broccoli con le cotiche (dovrebbero bastare 5 minuti). Sollevate con una schiumarola i broccoli e ripassateli in padella dove avrete fatto già soffriggere l'aglio ed un pò di peperoncino. Nel frattempo cuocete la pasta nella stessa acqua in cui avete cotto la verdura e, quando sarà al dente, passate anch'essa pella padella. Fate insaporire ed amalgamare il tutto.



Impiattate, spolverate di parmigiano e/o pecorino e date un giro di olio crudo su ogni piatto.


2 commenti:

  1. Ottimi lq orecciette con le cime di rapa.hai ragione sono degli ortaggi che fanno bene alla salute.


    ciao

    RispondiElimina
  2. OTTIMI PASTA E CIMA DI RAPE...ma devo dirti che tu le cime di rape le hai AMMAZZATE PROPRIO!!! le cima di rape fanno bene se le mantieni ancora tenere NON fatte a purea!!! MANAGGIA A TE MANAGGIA ammazzi pure tutte le vitamine che hanno le povere cima di rape, POVEREEEEEEEEE hahahahaha qui NON ti faccio i complimenti qui no, sugli altri piatti SIIIIIIIIIII!! COMPLIMENTONI!
    ricordati che le verdure NON si devono mai cuocerle fino a che diventano purea perché le privi di ogni loro vitamina che sarebbe ESSENZIALE per la nostra SALUTE!!! managgiaaaaaaaa
    ciao bella
    ANNA

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails

copiright

MyFreeCopyright.com Registered & Protected