domenica 10 gennaio 2010

Come scegliere il salmone affumicato

Durante le feste natalizie, ma non solo, spesso utilizziamo a tutto campo questo delizioso pesce. Non sempre però siamo bravi a riconoscerne le caratteristiche. Le notizie che vi riassumo qui di seguito le ho reperite dal mensile "Altroconsumo".
Il salmone affumicato denominato: dell'Atlantico, norvegese, scozzese........ non è più lavorato con i sistemi tradizionali ma con tecniche moderne che non prevedono il diretto contatto con il fumo che potrebbe contenere sostanze nocive. Occorre sapere che il salmone nasce bianco e che il suo colore è dovuto sostanzialmente alla sua dieta. La qualità del pesce non dipende tanto dalla intensità del colore quanto dalla sua omogeneità: più che badare al suo colore (dato anche dall'aggiunta di coloranti nel nutrimento degli animali di allevamento), facciamo attenzione che non presenti tracce di sangue o macchie scure (dovute ad una macellazione poco accurata). Allora come dobbiamo scegliere?
1) Scegliete la confezione con la data più lontana possibile (il salmone andrebbe consumato entro 3-4 settimane, ma in mancanza di una legge specifica, i tempi di conservazione indicati dai produttori sono molto più lunghi. Ciò favorisce la diffusione di problemi igienici).
2) Deve essere conservato nella zone più fredda del frigo ad una temperatura max di 4°.
3) Non mettete il salmone in freezer in quanto è molto probabile che dal momento della pesca sino all'arrivo al supermercato il prodotto sia già stato più volte congelato e scongelato (perciò evitiamo di farlo una volta in più!!).
4) Una volta aperto l'imballaggio (fatelo circa 1 ora prima di servirlo in tavola) consumatelo rapidamente.
5) Non lasciatelo troppo tempo fuori dal frigo: dopo un paio d'ore cresce il rischio che la carne secchi e subisca problemi di ossidazione.


1 commento:

  1. Grazie per la visita! Bello il tuo Blog, le ricette e poi ... la MUSICA!!!! saluti Giulia

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails

copiright

MyFreeCopyright.com Registered & Protected